L’endometriosi è una condizione patologica molto comune nelle donne in età fertile di tutto il mondo.

E’ causata dalla presenza di endometrio, cioè mucosa che riveste normalmente ed esclusivamente la cavità uterina, al di fuori di questa sede.

Le localizzazioni più comuni dei focolai endometriosici sono sia all’interno dello spessore della parete uterina (miometrio) in questo caso si parla di adenomiosi, sia nei tessuti pelvici circostanti (soprattutto pavimento pelvico, legamenti uterosacrali, ovaie e tube).

L’endometriosi spesso coinvolge organi vicini anche se non appartenenti all’apparato genitale e, in particolare, la parete intestinale (prevalentemente colon e retto), vescica, fino ad arrivare ad organi profondi dell’area pelvica, ureteri, nervi del plesso pudendo, osso sacro.

Talvolta giunge anche a notevole distanza dalle sedi sopra citate (ad esempio polmone, occhio, ecc…)

L’endometriosi colpisce in maniera molto seria la qualità di vita della donna sia per quanto riguarda il benessere femminile sia per quanto riguarda la possibilità di avere gravidanze. questa malattia infatti è caratterizzata da un insieme di sintomi molto caratteristici (i quali presentano una tipica associazione e aggravamento durante ciclo mestruale.

I sintomi principali sono: dismenorrea (dolore pelvico in corrispondenza del ciclo mestruale ) e dispareunia (dolore durante il rapporto sessuale). Ad essi si possono aggiungere altri sintoni e segni clinici come la dischezia (dolore durante la defecazione), disuria ( dolore durante la minzione) ematuria ( tracce di sangue nelle urine) .

A questo quadro clinico che  colpisce in maniera a volte anche molto seria la qualità della vita di una donna, si aggiunge un ultimo elemento patologico che è quello dell’infertilità.

L’endometriosi può causare aderenze pelviche che inglobando le tube rendendo difficile il cammino dello spermatozoo, l’incontro con l’ovocita e quindi la fecondazione

E’ importante il focus sull’endometriosi per offrire un percorso diagnostico e tarapeutico adeguato per la donna sia per migliorare il suo benessere femminile sia per concludere con successo il percorso della ricerca della gravidanza.